Un'ulteriore possibilità è consumare anziché i legumi



Un'ulteriore possibilità è consumare, anziché i legumi, i loro germogli, avendo ben chiaro però che in questo caso le proprietà nutrizionali cambiano, poiché, mentre il contenuto di sali minerali e vitamine in molti casi aumenta, quello di carboidrati e proteine via via diminuisce mentre il germoglio cresce. Poiché l'odierna abbondante disponibilità di cibo rende difficile seguire un regime dietetico contraddistinto dalla limitazione quantitativa degli alimenti, la dieta Dukan consente di dimagrire assumendo liberamente le porzioni di cibo desiderate, limitando esclusivamente la tipologia di alimenti che è permesso assumere. In sostanza, se peso 100 kg, potrei trovare relativamente facile perdere i primi 15-20 kg e poi trovarmi di fronte ad una difficoltà immane a perdere anche solo altri 500 grammi. Mangiando solo alimenti ricchi di proteine e poco calorici, si ha una diminuzione dell'appetito e si innesca un forte dispendio calorico, che consente di perdere peso velocemente senza però intaccare la massa muscolare. E' questa la fase nella quale è maggiormente raccomandata l'attività fisica (30 minuti al giorno) per riuscire a consolidare la perdita di peso conquistata con sacrifici delle fasi precedenti. Per questo nella dieta Dukan c'è la fase di consolidamento, la cui durata varia di soggetto in soggetto, dal momento che bisognerà seguire 10 giorni di fase di consolidamento per ogni chilo perso durante le fasi precedenti.

Scopri quali sono gli snack migliori secondo i nutrizionisti Ma anche se si mangia a casa può essere snervante mettersi a pesare ingredienti impazzire per la spesa prevista da un determinato regime miglior prodotto ricrescita capelli alimentare. Per questi motivi, è bene seguire questo schema alimentare una tantum.

Il metodo in Italia è stato brevettato dall'azienda G&life che detiene anche il marchio dietagenetica ®. I primi risultati, che mostrano il 34% in più di perdita di peso rispetto all'approccio non genetico, sono stati presentati all' European Society of Human Genetics. Dunque, la fase di attacco è spesso anche quella che genera il maggior entusiasmo nelle persone, che approcciando alla dieta Dukan - secondo le intuizioni del suo fondatore e ideatore - possono toccare con mano tutti i benefici di questo regime dietetico e poter alimentare la propria motivazione sulla base dei chili persi nei primi step.

Top