L'Oms suggerisce di alternare alimenti


Informazioni

Aggiunto: 2019-05-06
Categoria: cinque

Tag articolo

due, quattro, tre, uno

foto
Troppo zucchero non è solo dannoso per

foto
Per perdere peso e mantenere la


L'Oms suggerisce di alternare alimenti base come grano, mais, riso e patate, da abbinare a legumi, carne e pesce, oltre a frutta e verdure fresche. Ad esempio un soggetto di 70 kg avrà bisogno di 56 g di proteine al giorno che corrisponde ad una quantità media di legumi di circa 250g al giorno.

In più è necessario eliminare del tutto insaccati e altri alimenti stagionati e a lunga conservazione preparati con carni grasse di maiale per mantenere la nostra alimentazione davvero sana. Basare la dieta su alimenti ricchi di carboidrati. Le nostre scelte alimentari quotidiane hanno un impatto sulla nostra salute, ma anche sul clima: scegliere più vegetali, legumi, e ridurre la carne e i cibi industriali comporta infatti un risparmio notevole di emissioni di CO2.

Per una dieta sana, gli alimenti animali devono essere assunti in basse percentuali. Se mangiate più frutta e verdura lo stomaco si riempie prima, e quindi diminuisce lo spazio a disposizione degli alimenti ricchi di calorie. Ti proponiamo 5 diete efficaci per perdere peso. Pierre Dukan è un medico francese di medicina generale che dal 1975 si interessa di nutrizione e ha integratori dimagranti efficaci hlarius.it pubblicato diversi libri sull'obesità.

Una dieta - assicura l'Oms - che aiuta a combattere le infezioni ed evitare i gravi problemi di salute che affliggono la parte ricca del mondo: l'obesità (anche infantile), il diabete e le malattie cardiache. Le fonti principali di proteine devono provenire dal consumo di fagioli, ceci, piselli ed altri legumi a gusto. La dieta Dukan si basa su alcune premesse molto particolari, che non hanno nulla in comune con le classiche diete: non viene posta nessuna attenzione al calcolo delle calorie introdotte nell'organismo ma si punta invece alla cosiddetta regressione alimentare, cioè al ritorno alla dieta che, si suppone, adottassero gli uomini primitivi. Verranno quindi introdotti, i carboidrati come pasta, riso, cous cous, polenta, patate, ma non più di 2 volte a settimana, poi anche il pane integrale (non più di 2 fette al giorno) e formaggio (non più di 40g al giorno). Luca Piretta, Gastroenterologo e Nutrizionista dell'Università Campus Biomedico di Roma, che ha criticato non tanto il metodo in sé quanto l'aspetto diseducativo della stessa, che non insegna a mangiare per stare in forma ma mira solo alla perdita di peso che, secondo il dott. Dieta sana, Oms: le 5 mosse per un'alimentazione corretta e un 2019 in salute. Pranzo: pasto sostitutivo Pesoforma: (2 pezzi) scegliendo tra barrette biscotti pasto salato e un kiwi (circa 150) I detrattori e gli antagonisti di questa dieta sollevano, a proprio supporto, i risultati di una ricerca americana condotta su un vasto campione di 85 mila donne e 45 mila uomini, per circa 20 anni, che rivelano come l'apporto elevato di proteine e di grassi di origine animale sarebbe in grado di indurre a una maggiore probabilità di decessi cardiaci (14%) e di sviluppo di cancro (28%).

Top